banner
Casa / Blog / Livelli di armatura dura interpretati
Blog

Livelli di armatura dura interpretati

Sep 10, 2023Sep 10, 2023

L'armatura moderna è costituita da un inserto, realizzato in materiale resistente, che si inserisce all'interno di un indumento come un giubbotto o un portatarga. L'armatura è disponibile in due varietà comuni: "dura" e "morbida". L'armatura dura è composta da piastre rigide progettate per fornire protezione contro le minacce dei fucili, mentre l'armatura morbida è generalmente costituita da pannelli compositi o tessili flessibili e stratificati che offrono protezione da colpi di pistola, frammentazione e schegge.

Le piastre per armature rigide negli Stati Uniti sono generalmente classificate secondo la specifica 0101.06 per le armature antiproiettile dell'Istituto nazionale di giustizia (NIJ) degli Stati Uniti. Le loro due specifiche di minaccia del fucile sono "Livello III" e "Livello IV", definite dai seguenti requisiti prestazionali:

Livello III – Fucili: progettati per resistere a sei colpi di proiettili a sfera NATO M80 da 7,62×51 mm, del peso di 9,6 g (148 gr) ciascuno, a una velocità di 847 m/s ± 9,1 m/s (2780 ft/s ± 30 ft/ S).

Livello IV – Fucile perforante: progettato per resistere a un colpo di un proiettile perforante (AP) Springfield M2 .30-06, del peso di 10,8 g (166 gr), a una velocità di 878 m/s ± 9,1 m/s ( 2880 piedi/s ± 30 piedi/s).

Durante i test, entrambi i livelli di armatura vengono valutati per eventuali traumi residui da corpo contundente posizionando la piastra dell'armatura su uno spesso supporto di argilla (Roma Plastilina). Se il proiettile viene fermato dall'armatura ma la rientranza nel supporto in argilla supera i 44 mm di profondità, la piastra non supera il test.

L'intento originale del NIJ era che l'armatura di livello III coprisse tutte le minacce legate alla palla di fucile, mentre l'armatura di livello IV coprisse tutte le comuni minacce AP del fucile. In altre parole, si presumeva che la protezione contro la palla M80 a piena potenza fino a 2810 fps e la .30-06 M2 AP fino a 2910 fps sarebbero state sufficienti anche per proteggere da tutte le minacce “minori” o a energia inferiore in ciascuna categoria . Tuttavia, questa ipotesi si è rivelata errata.

.30-06 M2 AP a 2910 fps è davvero una potente minaccia; tuttavia, il suo nucleo perforante è realizzato in acciaio per utensili vintage degli anni '50 con una durezza di circa 60-62 HRC. I moderni proiettili AP con nuclei di carburo di tungsteno molto più duri e densi - e quindi densità di sezione notevolmente più elevate - possono penetrare nella maggior parte delle piastre di livello IV. Di conseguenza, le specifiche di Livello IV non implicano un'ampia resistenza ai proiettili AP e le piastre di "Livello IV+", come Adept Colossus e LTC 28601, sono state sviluppate per fermare una gamma più ampia di minacce AP contemporanee.

Un problema più pervasivo è emerso con l'armatura di livello III. A quanto pare, la palla M80 è un penetratore di armature relativamente debole a causa del suo nucleo morbido, del basso rapporto rivestimento-nucleo e della mediocre densità di sezione. È noto che alcuni altri proiettili a "palla" per fucili, come XM193, M855, .270 Winchester e altre minacce comuni, penetrano le piastre corazzate di livello III certificate esclusivamente contro la palla M80.

Ciò ha portato alla designazione non ufficiale, ma estremamente comune, “Livello III+”. Il "più" in "III+" non ha un significato ufficiale o universalmente accettato, ma in genere implica che la piastra così classificata fermerà la palla M80 così come M193 e M855 da 5,56x45 mm. Tuttavia, non è sempre così. A volte, non denota altro che protezione contro la sfera M80 e i tondi con anima in acciaio dolce da 7,62x39 mm. Per risolvere questo problema, il NIJ ha proposto un aggiornamento del proprio sistema di classificazione dei giubbotti antiproiettile, secondo la nuova bozza di specifica "0101.07". Sebbene non sia ancora implementata, questa specifica è stata resa pubblica ed è già utilizzata dai produttori di armature.

La nuova specifica dell'armatura .07 include tre livelli di minaccia del fucile, con il primo livello ampliato per coprire tre minacce separate e piastre al secondo livello testate contro quattro:

Proiettili a sfera M80 con rivestimento in acciaio NATO da 9,6 g (149 gr) 7,62 × 51 mm a una velocità di 847 m / s ± 9,1 m / s (2780 piedi / s ± 30 piedi / s).

Proiettili con nucleo in acciaio dolce da 7,97 g (123 gr) 7,62 × 39 mm a una velocità di 725 m / s ± 9,1 m / s (2380 piedi / s ± 30 piedi / s).

3,6 g (55 gr) 5,56×45 mm M193 BT a una velocità di 990 m/s ± 9,1 m/s (3250 piedi/s ± 30 piedi/s).

4 g (62 gr) 5,56×45 mm M855 BT a una velocità di 950 m/s ± 9,1 m/s (3115 piedi/s ± 30 piedi/s) Testato anche contro tutte le minacce menzionate in NIJ RF 1.